Italiano

Come posso seguire Gesù?

In questo articolo della mia rubrica Don Pino Esposito Charitas voglio rispondere con semplicità alla domanda che sempre più spesso mi fanno giovani e meno giovani...

Carità cristiana significa vivere il senso dell’essere cristiani.

Spesso ci chiediamo: come posso amare una persona per cui provo rabbia, o rancore, o delusione?

Se voglio seguire Gesù non devo che seguire il Suo insegnamento, ed è molto semplice e chiaro: ama tutti, sempre e comunque.

Ovviamente non va confuso l’amore con l’ingenuità e non bisogna fare quest’errore.

Se posso scegliere cosa provare, allora posso scegliere di amare tutti, davvero, non a parole, ma con il cuore. Essere cristiani quindi vuol dire lavorare ogni istante per riuscire ad amare ogni persona.

Basta ricordare certi pronunciamenti solenni di Gesù come: “Amatevi come io vi ho amato”, “Ogni aiuto che avete dato ad uno di questi piccoli, l’avete dato a me”, “Avevo fame e mi avete dato da mangiare”, ecc. Questa attenzione ai “poveri” ha quindi, nel pensiero di Gesù, una motivazione più profonda della semplice compassione, perché il povero che viene aiutato è Dio stesso, che ama “mascherarsi” da povero e viene come tale a provocarci; anzi alla fine della vita ci giudicherà addirittura sulla risposta a questa provocazione. Seguire Gesù quindi significa seguire il suo esempio di vita, leggendo e mettendo in pratica il Vangelo...

 

Don Pino Esposito - Come posso seguire Gesu'?

Don Pino Esposito Foto di Don Pino Esposito Parroco delle Parrocchie della SS.Trinità in San Donato di Ninea, di Santa Rosalia, e del SS. Salvatore in Policastrello
       
      S.Donato di Ninea,       Italia    
donpinoesposito@donpinoesposito.it

Don Pino Esposito Home page

: Facebook Don Pino EspositoTwitter Don Pino EspositoGoogle+ Don Pino EspositoYoutube Don Pino EspositoFlickr Don Pino EspositoTumblr Don Pino EspositoBlogger Don Pino EspositoPinterest Don Pino Esposito