Italiano

Proteggere la famiglia

Don Pino Esposito Charitas è una rubrica che nasce per condividere i quotidiani valori della cristianità sia nella società che all'interno della propria famiglia. Ed è la famiglia il cuore della nostra società.

Gesù ci riporta spesso alla primitiva purezza della dignità del matrimonio. La sua unità e indissolubilità. I Farisei domandavano spesso a Gesù se era lecito al marito ripudiare la propria moglie. Gesù rispondeva loro: “Che cosa vi ha ordinato Mosè?”. Essi risposero: “Mosè ha permesso di scrivere un atto di ripudio”. Mentre questo era accettato da tutti, si discuteva se fosse lecito ripudiare la moglie per “qualsiasi motivo”, anche insignificante o addirittura per nessun motivo.

Gesù restituisce alla sua purezza originaria la dignità del matrimonio, così come Dio l’aveva istituito al principio della creazione.

Il Signore ricorda che all’inizio Dio aveva stabilito l’unità e l’indissolubiità del matrimonio. San Giovanni Cristostomo, commentando questo insegnamento, lo esprime in una formula semplice e chiara: un uomo deve convivere sempre con una sola donna e l’unione non deve essere mai spezzata.

Dobbiamo pregare spesso per la stabilità delle famiglie, cominciando dalla nostra, e cercare di essere sempre strumenti di unione attraverso il sacrificio lieto, la gioia costante.

Il vero Cristiano quando deve affermare il vlaore e la santità del matrimonio, non deve lasciarsi impressionare dalle difficoltà o dalle derisioni cui può andare incontro nell’ambiente, così come il Signore non si curò che la situazione esistente nel popolo di Israele fosse contraria ai suoi insegnamenti.  Quando difendiamo l’indissolubilità dell’istituzione matrimoniale facciamo un immenso bene a tutta la collettività.

La famiglia deve essere oggetto di attenzione e di protezione da parte di quanti hanno un ruolo nella vita pubblica. Educatori, scrittori, uomini politici e legislatori devono tenere in considerazione che gran parte dei problemi e personali hanno radice nei fallimenti o nelle carenze della vita famigliare. Combattere la delinquenza giovanile, la prostituzione etc. e nello stesso tempo favorire la sfiducia o il deterioramento dell’istituzione famigliare è una leggerezza ed una contraddizione.

Il bene della famiglia, in tutti i suoi aspetti, deve essere quindi una delle preoccupazioni principali dell’azione dei cristiani impegnati nella vita pubblica.

Don Pino Esposito

Don Pino Esposito - Proteggere la famiglia

Don Pino Esposito Foto di Don Pino Esposito Parroco delle Parrocchie della SS.Trinità in San Donato di Ninea, di Santa Rosalia, e del SS. Salvatore in Policastrello
       
      S.Donato di Ninea,       Italia    
donpinoesposito@donpinoesposito.it

Don Pino Esposito Home page

: Facebook Don Pino EspositoTwitter Don Pino EspositoGoogle+ Don Pino EspositoYoutube Don Pino EspositoFlickr Don Pino EspositoTumblr Don Pino EspositoBlogger Don Pino EspositoPinterest Don Pino Esposito